Le impressioni dei piloti dopo le libere a Le Mans

Le impressioni dei piloti dopo le libere a Le Mans

Si sono svolte ieri le due sessioni di prove libere del GP di Francia della MotoE World Cup 2020 sul circuito di Le Mans.
Oggi i diciotto piloti del campionato saranno impegnati nella Epole e, alle 16:15, nella prima gara del weekend. Ecco cosa hanno dichiarato i piloti al termine della giornata di ieri.

Mike DI MEGLIO – Team EG 0,0 Marc VDS
“È stata una bella giornata, abbiamo iniziato bene questa mattina. Nel pomeriggio abbiamo provato un altro set-up nella prima uscita. Non è stata la strada giusta. Nella seconda uscita abbiamo provato un altro set-up e non è stato male! Devo ancora recuperare un po’ di tempo rispetto ai primi ma posso fare dei bei tempi sul giro singolo. L’importante è fare bene la Epole domani e partire davanti. Se ci riusciremo sono sicuro che potremo fare una bella gara”.

Mike_Di_Meglio_Conferenza_Stampa_Le_Mans
Mike Di Meglio

Alex DE ANGELIS – OCTO Pramac MotoE
“Sono veramente molto contento di questa giornata, stiamo continuando sulla strada giusta. Oggi non ho cambiato tanto il set-up, il feeling con la moto è davvero positivo. Domani dovrò essere molto concentrato nell’Epole perché è un giro secco, ma sono ottimista!”

Alex De Angelis

Xavier SIMEON – LCR E-Team
“È stata una giornata molto positiva. Ho cercato di mettere a frutto la mia esperienza maturata nella gara di Endurance che ho fatto qui un mese fa, ma la MotoE è una moto completamente diversa. Non abbiamo avuto molto tempo per adattarci, questa mattina la pista era bagnata e nel pomeriggio era asciutta quindi ho cercato di capire direttamente come doveva essere perché domani abbiamo solo un giro per la EPole, quindi come sempre sarà importante essere veloci fin dall’inizio.
Comunque, siamo al top, ci sono cinque o sei piloti con tempi molto vicini sul giro, quindi domani durante la E Pole, sarà davvero importante essere veloci. Come ho detto, siamo davanti e questo è l’importante”.

Xavier Simeon

Matteo FERRARI – TRENTINO Gresini MotoE
“Il feeling di oggi è stato buono, anche in condizioni miste. Siamo stati competitivi senza prenderci troppi rischi. Nel pomeriggio con pista asciutta abbiamo girato con una sola gomma nuova, mentre i piloti davanti a noi, due. Abbiamo provato diversi livelli di freno motore, ma la base che abbiamo è buonissima e non faremo grandi stravolgimenti perché domani è già tempo di Epole. Domani si vedrà”.

Matteo Ferrari

Niccolò CANEPA – LCR E-Team
“È stata una bella giornata. Abbiamo fatto una sola sessione in condizioni di asciutto e ho finito molto vicino ai primi perché sono a soli tre decimi, quindi è davvero incoraggiante per domani. Sarà dura perché domani avremo un solo giro per la EPole prima della gara, dovremo spingere molto per partire davanti”.

Niccolò Canepa

Joshua HOOK – OCTO Pramac MotoE
“Questa mattina è andata abbastanza bene, abbiamo fatto un buon lavoro e siamo migliorati molto rispetto alle settimane scorse. La sensazione era davvero positiva, ho avuto un’ottima impressione. Durante le seconda sessione ho faticato un po’, ma abbiamo capito molto. Abbiamo ancora del lavoro da fare ma siamo nella direzione giusta.”

Josh Hook

Jordi TORRES – Join Contract Pons 40
“La situazione oggi è cambiata molto, per metà era sull’asciutte, per metà sul bagnato, e questo complica un po’ le cose per noi. È stata una giornata dedicata a prendere i riferimenti, le sensazioni, e nel pomeriggio siamo già riusciti a correre al 100%. Ora è mio compito regolare i riferimenti in ogni curva e domani dare il massimo sull’EPole. Diamoci dentro! “

Jordi Torres

Niki TUULI – Avant Ajo MotoE
“Sono contento di questo primo giorno del Gran Premio di Francia, perché il mio feeling è migliorato. Al mattino la pista era in condizioni miste, quindi non abbiamo potuto trarre molte conclusioni dalle prime prove. Tuttavia, mi sono sentito abbastanza bene. Nel pomeriggio l’asfalto era asciutto, anche se c’erano ancora delle piccole pozzanghere. Ho deciso di spingere e ho apportato miglioramenti giro dopo giro. Sono soddisfatto in generale e credo che domani avremo l’opportunità di fare un giro veloce in EPole che ci permetterà di qualificarci bene per la gara”.

Niki Tuuli

Dominique AEGERTER – Dynavolt Intact GP
“Abbiamo guidato la MotoE con le Michelin sotto la pioggia per la prima volta oggi, cosa che ovviamente era qualcosa di completamente nuovo per me con la moto di Energica. Ho potuto fare molti giri e alla fine mi sono sentito davvero bene. Purtroppo, a quel punto, avevo già perso troppo dalla testa del gruppo. Questo pomeriggio era per lo più asciutto, ma il nostro tempismo è stato perfetto perché siamo scesi in pista troppo presto. In alcune curve era ancora un po’ bagnato, ma gli altri sono partiti un po’ più tardi e hanno giocato un po’ con le gomme, ma in fondo stiamo andando bene. Anche sull’asciutto mi sono sentito a mio agio sulla moto. Stiamo facendo un buon lavoro, la squadra sta lavorando bene e insieme analizzeremo i dati di oggi. Non c’è molto tempo per guidare davvero. Oggi abbiamo fatto nove giri in ogni sessione. Domani abbiamo solo un altro giro nella battaglia per la EPole e la griglia di partenza, seguito dalla prima gara sprint di sette giri nel pomeriggio. Domani dobbiamo fare i conti con quello per cui abbiamo fatto e penso che faremo anche qualche cambiamento per domani, ma nella EPole si ha un giro solo per spingere. La gara ci darà maggiori informazioni, ma una cosa la possiamo già dire molto chiaramente, vogliamo essere in testa. Darò tutto per far parte del gruppo di testa”.

Dominique Aegerter

Eric GRANADO – Avintia Esponsorama Racing
“È stata una giornata atipica in cui la prima sessione è stata sul bagnato e la seconda sull’asciutto. Questo è un fine settimana in cui si passa da meno a più, e sono concentrato sulle due gare che sono importanti. Nel pomeriggio abbiamo avuto un problema con la batteria che non ha funzionato come avrebbe dovuto, ma nonostante questo siamo fiduciosi per il fine settimana.”

Eric Granado

Tommaso MARCON – Tech3 E-racing
“Sono per la prima volta qui a Le Mans e devo dire che questa pista mi piace molto. Questa mattina le condizioni erano 50 e 50, ma siamo usciti con gomme da pioggia e l’abbiamo vista solo come una sessione di riscaldamento. La prima sessione asciutta di questo pomeriggio è stata abbastanza buona. Dobbiamo ancora lavorare molto per imparare di più, penso che sarà il punto principale per i prossimi due giorni”.

Tommaso Marcon

Jakub KORNFEIL – WithU Motorsport
“Al mattino è stato difficile, perché la pista aveva condizioni miste. Sono stato molto cauto, perché non volevo schiantarmi. Nel pomeriggio l’asfalto era completamente asciutto, ad eccezione di alcuni piccoli tratti umidi. Mi è piaciuto molto guidare la moto e ho migliorato giro dopo giro, il che è molto positivo. Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto oggi. Tuttavia, sento che avremmo potuto anche andare un po’ più veloce – ma è stato difficile scegliere la giusta pressione delle gomme a causa del cambiamento delle condizioni meteorologiche. Domani abbiamo alcuni piloti che ci precederanno in EPole, il che mi rende molto soddisfatto. Non vedo l’ora che l’azione cominci questo sabato, visto che sembra che potremo correre anche sull’asciutto. La cosa più importante sarà continuare a divertirci sulla moto e dare il 100%, come facciamo sempre, per ottenere un buon risultato”.

Jakub Kornfeil

Maria HERRERA – Openbank Aspar Team
“Nelle prime prove libere abbiamo fatto un passo avanti, siamo partiti bene, ripetendo il ritmo con cui abbiamo finito la gara lo scorso weekend. Nelle seconde libere sono migliorata un po’ in frenata, ma devo riuscire a girare meglio la moto, perché rispetto agli altri perdiamo molto nei cambi di direzione. Domani abbiamo la sessione di EPole al mattino e la prima gara nel pomeriggio. Cercheremo di migliorare il più possibile per poter stare nel gruppo e lottare forte.”

Maria Herrera

Alessandro ZACCONE – TRENTINO Gresini MotoE
“Giornata difficile, il meteo ha complicato un po’ tutto e per me, alla prima assoluta su questa pista, non è stato facile. Senza contare che abbiamo davvero pochi giri a disposizione… Dobbiamo migliorare diverse cose per fare un grosso passo avanti per domani. La pista mi piace, ma riuscire ad essere veloci dopo dieci giri non è facilissimo. Ci riproviamo domani!”

Alessandro Zaccone

Alejandro MEDINA – Openbank Aspar Team
“Sono contento di come stiamo lavorando perché, ogni volta che andiamo in pista, siamo più veloci e siamo più vicini ai primi. Domani cercheremo di completare un buon giro nella sessione di EPole, di essere più vicini ai piloti davanti e di poter mostrare il nostro ritmo in gara.”

Alejandro Medina

Xavier Cardelus – Avintia Esponsorama Racing
“Una giornata un po’ strana, in cui nelle prime prove su pista bagnata mi sono sentito molto a mio agio. In FP2 abbiamo lavorato sul set up per domani quello che è il più importante e non tanto per ottenere un giro veloce.”

Xavier Cardelus

Lukas TULOVIC – Tech3 E-racing
“Era il primo giorno del GP di casa del team Tech3 e non vedevo l’ora che arrivasse questo fine settimana, perché ho dei bei ricordi qui a Le Mans. Questa mattina siamo partiti in condizioni miste e il feeling era abbastanza buono. Le regolazioni apportate dalla mia squadra alla moto hanno funzionato bene, nonostante l’infortunio mi sono sentito abbastanza forte sulla moto, con solo 1,7secondi dal primo; essendo la prima volta con la gomma da pioggia Michelin è stato positivo. Per la seconda sessione, sapevamo che sarebbe stato asciutto, quindi ho preso altri antidolorifici, ma il dolore era molto forte e per questo sono un po’ deluso. Ora parlerò con la squadra e i medici per prendere una decisione per il resto del fine settimana”.

Lukas Tulovic

La EPole è prevista oggi alle 11:45 (ora locale). Qui potete trovare gli orari del GP di Francia a Le Mans in programma questo weekend.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanish