Statistiche Cadute MotoE 2021

I circuiti, le curve e le gare con più cadute nella MotoE World Cup 2021

La caduta di Dominique Aegerter ad Assen

Nella MotoE World Cup 2021 ci sono state 44 cadute. Quali sono i circuiti e le curve dove se ne sono registrate di più? Quali piloti sono caduti di più e quanti hanno concluso la stagione senza cadute?

Nel 2021 il circuito con più cadute è stato quello di Jerez con 13 cadute totali mentre a seguire ci sono il circuito di Le Mans con 9 e quello di Misano con 8. Il circuito con meno cadute in assoluto è stato il Red Bull Ring; ne sono state registrate solo 3. Analizzando le singole curve, la 5 del circuito di Jerez è quella in cui i piloti sono caduti di più (5 cadute), mentre la terribile curva 3 a Le Mans ha fatto registrare solo 3 cadute nel 2021.
Passando ai piloti, chi è caduto più volte è stato l’olandese Jasper Iwema con 5 cadute. A seguire troviamo Lukas Tulovic, Eric Granado e Andrea Mantovani con 4 cadute ciascuno. Unici piloti a non cadere mai a terra sono stati Matteo Ferrari e Maria Herrera.

Jerez de la Frontera – GP di Spagna
Cadute totali: 13

Le Mans – GP di Francia
Cadute totali: 9

Barcellona – GP di Catalogna
Cadute totali: 7

TT Assen – GP d’Olanda
Cadute totali: 4

Spielberg – GP d’Austria
Cadute totali: 3

Misano – GP di San Marino (due gare)
Cadute totali: 8

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian