Le parole dei piloti sul podio di gara 1 a Valencia

Le parole dei piloti sul podio di gara 1 a Valencia

Eric Granado ( Avintia Esponsorama Racing), Hector Garzò (Tech3 E-racing), e Bradley Smith (One Energy Racing) sono i tre piloti che sono saliti sul podio nella prima gara della MotoE durante il GP di Valencia. Qui le loro dichiarazioni subito dopo la gara.

Eric Granado riporta la bandiera brasiliana in MotoGP

Eric Granado
“E’ incredibile! E’ molto bello! Essere sul gradino più alto e sentire tutta questa energia è qualcosa che sognavo fin da bambino! Ho fatto una grande gara anche se non è stata una grande partenza; al primo giro Bradley ha creato un gap mentre io ho commesso un errore. Ma poi, dopo aver trovato un buon ritmo, Garzo stava tornando su di me, così ho dovuto affrettarmi. Alla fine ho raggiunto Bradley e alla prima occasione l’ho superato, alla prima curva, poi ho spinto al massimo fino alla fine. Sono molto contento di questa vittoria! Domani cercherò di fare lo stesso! Non è facile, anche i piloti che lottano per il titolo daranno il massimo.”

Héctor Garzò e Bradley Smith in lotta per la seconda posizione

Hector Garzò
“Fin dall’inizio, mi sono sentito molto a posto con la moto. Nel primo giro ci sono stati molti sorpassi con Ferrari e Simeon, ma ho cercato di lasciarli dietro di me e andare a prendere Smith in testa. Quando ho visto il mio tempo sul giro, sono rimasto sorpreso, ad essere onesti. Mi sentivo bene, la moto era fantastica in ogni punto della gara, quindi grazie al mio team per questo! Smith stava lottando con me per il campionato, quindi non è stato facile. In ogni caso, volevo cercare di prendere Granado per recuperare più punti, perché mi manca ancora troppo da Ferrari. Nel complesso, sono davvero felice per questa seconda posizione, ma l’obiettivo era quello di vincere, quindi ci riproveremo domani.”

Bradley Smith
“Sapevo di aver bisogno di due vittorie questo fine settimana ed è quello che ho cercato di ottenere. Nei primi due giri ho impostato il miglior ritmo possibile, ma i piloti dietro erano più veloci. Hanno recuperato il gap a 0.8sec con una velocità impressionante. E’ frustrante, ma sappiamo che dobbiamo migliorare un po’ per domani. Quando ho visto Garzo, sapevo che era un rivale per il titolo e mi sono concentrato a lottare con lui e a guadagnare punti, ma purtroppo quei quattro punti che mi sono sfuggiti rendono dura la situazione per domani. Ringrazio la squadra per il loro impegno. Ho fatto tutto il possibile e vedremo cosa succederà domani.”

Qui potete scaricare il file dei risultati di gara 1 del GP di Valencia.

EnglishItalianSpanish