GP dell'Emilia Romagna: nuova formula per Gara 2

GP dell'Emilia Romagna: nuova formula per Gara 2

La FIM Enel MotoE World Cup ha il suo primo weekend di doppia gara della stagione al Gran Premio TISSOT dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini.
In precedenza, la sessione di qualifiche della E-Pole decideva la griglia di partenza sia per Gara 1 che per Gara 2. D’ora in poi, la griglia di partenza della seconda gara della MotoE sarà basata sulle posizioni finali di Gara 1.

La corsia box di Misano durante la Epole

La E-Pole rimarrà una sessione unica ed emozionante, con i piloti in lizza per le posizioni in griglia per Gara 1. Il nuovo criterio per la griglia di partenza di Gara 2 non farà altro che diminuire il rischio che un pilota veda compromesso l’intero weekend in caso di problemi nella E-Pole; inoltre il nuovo formato premierà coloro che hanno ottenuto un buon risultato in Gara 1. Infine, si creeranno due gare ancora più distinte tra loro, aggiungendo così più spettacolo per i piloti e per i tifosi.
I piloti che non si sono classificati in Gara 1 si allineeranno in fondo alla griglia di Gara 2 nell’ordine in cui si sono classificati nella E-Pole.

Qui potete trovare gli orari del GP dell’Emilia Romagna a Misano di questo weekend.

Nella sezione “Numeri e Dati” sono disponibili numerose infografiche che descrivono le prestazioni della MotoE sul circuito di Misano.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian