Fantastica rimonta fino al podio per Granado in Austria

Fantastica rimonta fino al podio per Granado in Austria
Eric Granado, uno dei favoriti per la vittoria della MotoE 2021

Il pilota brasiliano del team One Energy Racing rimonta in cinque giri dal tredicesimo al secondo posto nel GP austriaco al Red Bull Ring.

Dopo l’errore fortunato di Granado nella EPole di ieri, in cui il brasiliano ha perso il posteriore in uscita alla curva uno ma è riuscito a gestire la moto e a non cadere, Eric Granado è partito in gara dalla tredicesima posizione in griglia.
In gara, il pilota del team One Energy Racing ha messo in scena una fantastica rimonta chiudendo secondo in Austria, a soli 8 decimi dal vincitore.
Dopo il primo giro Granado era già settimo, raggiungendo la quarta posizione dopo altri due giri. Nel finale di gara Granado è stato autore di un emozionante duello per il secondo posto con Dominique Aegerter e Fermin Aldeguer. Alla frentata della curva tre all’ultimo giro arrivano appaiati Aldeguer, Aegerter e Granado; esce davanti Aegerter ma la situazione si ripete alla curva successiva e questa volta è Granado ad uscire davanti. A questo punto Granado guadagna qualche metro di vantaggio mentre la lotta tra Aegerter e Aldeguer si risolve alla curva nove quando lo svizzero attacca il giovane pilota spagnolo e lo passa senza lasciargli lo spazio per il contrattacco.

Eric Granado in pista al Red Bull Ring


Con questo risultato Granado è secondo in classifica, a soli 7 punti di distanza dal leader Alessandro Zaccone. La lotta per il titolo 2021 si deciderà tra un mese nel GP di San Marino a Misano, dove si disputeranno due gare.

MotoE World Cup 2021
La classifica generale

Eric Granado
“Anche dopo il risultato della EPole di ieri, non mi sono mai arreso e oggi ho dato il massimo in gara. Fin dal via ho iniziato a sorpassare altri piloti e il feeling con la moto era molto buono. Penso che sia stato il migliore che ho provato durante l’intero weekend. Siamo stati in grado di fare una grande rimonta, conquistare il terzo podio della stagione e prendere 20 punti che sono particolarmente buoni per il campionato. Ora lavoreremo duro per essere il più forti possibile per il finale di Misano. Ci saranno due gare entusiasmanti, ne sono certo”.

Johan Stigefelt (Direttore della squadra)
“E’ stata una buona gara per Eric [Granado]. È stato bello vederlo lottare all’ultimo giro per arrivare secondo. Il risultato di oggi lascia il campionato completamente aperto e siamo a soli 7 punti dal leader, a due gare dalla fine. A Misano può succedere di tutto, quindi dobbiamo stare tranquilli e fare del nostro meglio lì, per finire davanti al leader del campionato in entrambe le gare. Oggi la squadra ed Eric hanno fatto un ottimo lavoro e non vediamo l’ora di correre a Misano”.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian