San Marino GP: Torres vince Gara 1 e passa in testa in classifica

San Marino GP: Torres vince Gara 1 e passa in testa in classifica
Jordi Torres vince gara 1 del GP di San Marino a Misano

Prima vittoria quest’anno in MotoE per Jordi Torres e il team Pons Racing; il pilota spagnolo vince il GP di San Marino sul circuito “Marco Simoncelli” di Misano, davanti a Dominique Aegerter e a Mattia Casadei. Alessandro Zaccone cade al primo giro e viene portato al centro medico. Torres ora è il nuovo leader del campionato a una gara dalla fine.

La gara si è svolta su 7 giri invece degli 8 previsti a causa del poco tempo tra EPole e gara. Al via Torres sfrutta bene la prima posizione in griglia e passa davanti a tutti alla prima curva. Dietro di lui c’è Casadei che mette a frutto un’ottima partenza. Nell’accelerazione della curva 3, Alessandro Zaccone ha un high-side, cadendo in mezzo alla pista. Il pilota italiano viene colpito da Hikari Okubo che lo seguiva. Entrambi cadono e si devono ritirare con Zaccone che viene portato al centro medico.
In gara intanto Casadei attacca Torres e si porta al comando a metà del primo giro ma nelle curve successive Torres restituisce il sorpasso a Casadei e recupera la prima posizione. Di poco staccati dai primi due ci sono i piloti in lotta con Torres per la vittoria del titolo: Dominique Aegerter ed Eric Granado.

Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP)

Al secondo giro, Aegerter recupera il gap dai primi tre e passa subito Casadei alla curva della Quercia e Torres a quella del Tramonto. Passano poche curve ed è il turno di Torres che attacca e passa Casadei alla curva del Carro. Alle spalle dei primi tre c’è Granado, staccato di pochi decimi, e Matteo Ferrari.
Aegerter tenta la fuga ma è tallonato da Torres, mentre Casadei, terzo, ha alle sue spalle Granado che recupera sui primi facendo il giro più veloce.
Nel terzo giro doppio sorpasso alla curva della Quercia: Torres passa Aegerter mentre Granado supera Casadei. Il pilota svizzero non ci sta e risponde nella curva successiva riportandosi di nuovo in testa.
Alle spalle dei primi quattro ci sono due coppie di piloti: Ferrari e Pons in quinta e sesta posizione, e Aldeguer e Zannoni in settima e ottava.
Il terzo giro si chiude con Aegerter, Torres e Granado che passano insieme sul traguardo mentre Casadei è staccato di un paio di decimi.

Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP)

Al quarto giro Granado va all’attacco delle prime due posizioni, superando Torres alla curva 4. Lo spagnolo non si fa sorprendere e restituisce il sorpasso a Granado alla curva della Quercia. Aegerter resta in prima posizione, con Torres che prova ad attaccarlo in diversi punti ma il pilota svizzero del team Dynavolt Intact GP frena molto forte dentro le curve, non lasciando spazio all’avversario per attaccarlo. Dietro intanto Kevin Zannoni passa Aldeguer e si porta in settima posizione.
A due giri dalla fine, Casadei riesce a recuperare il gap dai primi tre e torna in lotta per il podio. Torres tenta il sorpasso ad Aegerter alla curva del Carro ma arriva lunga e tocca la ruota posteriore del suo avversario. Lo spagnolo deve allungare la traiettoria lasciano spazio a Granado che lo supera e si porta in seconda posizione. Torres riesce a recuperare la traiettoria per chiudere la curva prima che Casadei possa superarlo. Alle spalle dei primi quattro Miquel Pons riesce a superare Ferrari per la quinta posizione.

Torres e Casadei in lotta in Gara 1 a Misano

Inizia l’ultimo giro con i primi due piloti vicinissimi tra di loro e Torres e Casadei leggermente staccati. Granado esce in scia ad Aegerter alla curva del Tramonto ma non riesce a guadagnare abbastanza velocità per attaccare lo svizzero al Curvone nè al Carro. I due arrivano all’ultima curva, Aegerter imposta l’ingresso in curva ma Granado entra velocissimo, cerca di prendere il punto di corda ma perde aderenza all’anteriore e cade. Aegerter è costretto a modificare la traiettoria e ad uscire più lento sul rettilineo del traguardo. Alle sue spalle arriva velocissimo Torres che lo supera in volata prima della bandiera a scacchi. Terzo al traguardo arriva Mattia Casadei, ancora sul podio a Misano. Ferrari conquista il quarto posto dopo aver superato Pons nell’ultimo giro mentre Zannoni arriva sesto davanti ad Aldeguer.
Giro veloce della gara dell’esordiente Kevin Zannoni (LCR E-Team).

Nota sulle condizioni di Alessandro Zaccone: il pilota del team Octo Pramac MotoE è caduto facendo un high-side alla curva 3 ed è stato colpito dalla moto di Hikari Okubo mentre era a terra al centro della pista. Zaccone è stato portato al centro medica restando sempre cosciente e in grado di muoversi in modo autonomo. Si escludono lesioni neurologiche. Zaccone è stato portato all’ospedale di Cesena per accertamenti per escludere possibili fratture al bacino.

Kevin Zannoni, conquista a Misano il suo miglior risultato in MotoE
POS. N. Naz. Pilota Team Tempo Gap
1 40 Jordi TORRES Pons Racing 40 12,11.858
2 77 Dominique AEGERTER Dynavolt Intact GP 12,12.018 0,160
3 27 Mattia CASADEI Ongetta SIC58 Squadra Corse 12,12.263 0,405
4 11 Matteo FERRARI Indonesian E-Racing Gresini MotoE 12,14.644 2,786
5 71 Miquel PONS LCR E-Team 12,14.930 3,072
6 21 Kevin ZANNONI LCR E-Team 12,14.953 3,095
7 54 Fermin ALDEGUER Openbank Aspar Team 12,15.479 3,621
8 3 Lukas TULOVIC Tech 3 E-racing 12,22.456 10,598
9 68 Yonny HERNANDEZ OCTO Pramac MotoE 12,22.340 10,482
10 18 Xavier CARDELUS Avintia Esponsorama Team 12,22.763 10,905
11 9 Andrea MANTOVANI Indonesian E-Racing Gresini MotoE 12,22.946 11,088
12 19 Corentin PEROLARI Tech 3 E-racing 12,27.903 16,045
13 6 Maria HERRERA Openbank Aspar Team 12,28.945 17,087
14 80 Jasper IWEMA Pons Racing 40 12,37.260 25,402
15 14 Andre PIRES Avintia Esponsorama Team 12,44.274 32,416
nd 51 Eric GRANADO One Energy Racing nd 0,000
nd 61 Alessandro ZACCONE OCTO Pramac MotoE nd 0,000
nd 78 Hikari OKUBO Avant Ajo MotoE nd 0,000

MotoE World Cup 2021
La classifica generale

MotoE World Cup 2021
Le foto della MotoE 2021 a Misano

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian