Il team Openbank Angel Nieto alla prima gara in MotoE

Il team Openbank Angel Nieto alla prima gara in MotoE
Nico Terol in gara al Sachsering con la MotoE

Il GP di Germania al Sachsenring passerà alla storia come la prima gara della FIM Enel MotoE World Cup. La vittoria è andata al finlandese Niki Tuuli dopo una gara di sette giri, ridotta a cinque a causa dell’esposizione della bandiera rossa. (qui il racconto dettagliato della gara) Il prossimo appuntamento della FIM Enel MotoE World Cup si svolgerà il weekend dell’11 agosto in Austria.

Maria, Herrera, pilota del team Openbank Angel Nieto

L’Openbank Ángel Nieto Team con Nico Terol e Maria Herrera iniziano in salita la loro avventura all’interno di questa nuova era a propulsione elettrica. Terol arriva nella top ten dopo una gara difficile fin dalla prima curva, quando Granado è costretto ad allargare per un contatto e spinge Nico fuori linea. Il valenciano scende all’undicesimo posto, perdendo tre posizioni rispetto alla partenza, e ne recupera una prima della bandiera rossa. Interessante la lotta con altri gli piloti dello stesso gruppo ma dopo il 4° posto della gara simulata di Valencia le aspettative erano di finire più avanti.
La gara di María Herrera è stata condizionata dall’ultima posizione in griglia di partenza. La giovane pilota spagnola è entrata in pista anticipatamente nel giro della E-Pole ed è stata squalificata. In gara la Herrera ha usato il primo giro per trovare il feeling con la pista perdendo però il contatto con il gruppo. Questo non le ha permesso di andare oltre il sedicesimo posto nel primo round della stagione.

Nico Terol in pista con la MotoE del team Openbank Angel Nieto

Nico Terol
“Non sono molto felice perché stavamo facendo buoni progressi. Ero partito bene ma un altro pilota mi ha costretto ad uscire di pista alla prima curva e cinque o sei piloti mi hanno superato. A quel punto ho perso il gruppo di testa e non sono più riuscito a recuperarlo, nonostante avessi preso un buon ritmo. Avevo superato Gibernau per la nona posizione, ma la bandiera rossa ha annullato il giro e quindi sono tornato decimo. Oggi avrei potuto finire quinto o sesto e voglio ringraziare la squadra per il lavoro che sta facendo. Stiamo lavorando bene e tutto arriverà – sento di poter essere ancora una volta forte e aggressivo, Nico the winner is back.”

Maria Herrera con la MotoE al GP di Germania

Maria Herrera
“Alla fine il sabato non avevo praticamente guidato e al primo giro in gara non ho avuto la fiducia per spingere. Poi sono andata molta meglio, ma il gruppo era ormai troppo lontano. Ho cercato di mantenere la distanza con loro, ma la gara è stata troppo breve. Nella prossima gara spero di avere del materiale che mi renda più confortevole lo posizione di guida e mi permetta di lottare.”

A questo link potete scaricare il file dei risultati della gara con i tempi dei piloti del team Openbank Ángel Nieto (link)

EnglishItalian