I piloti dell'LCR E-Team completano la prima gara della MotoE

I piloti dell'LCR E-Team completano la prima gara della MotoE
Niccolò Canepa in testa al gruppo degli inseguitori

La FIM Enel MotoE World Cup è ufficialmente partita in Germania, sulla pista del Sachsenring. La gara doveva durare 8 giri, ma è stata ridotta a 7 a causa della pista umida per la pioggia caduta durante la notte. La gara è finita anticipatamente con bandiera rossa a causa di un incidente che ha danneggiato l’air fence a bordo pista al 6°giro. Il risultato finale è stato quindi quello del termine del 5° giro.

Niccolò Canepa con la MotoE dell’LCR E-team

Il pilota dell’LCR E-Team, Niccolò Canepa, è partito bene dalla quarta fila ma ha subito un contatto al primo giro che gli ha fatto perdere alcune posizioni. Durante la gara Canepa ha recuperato fino a tornare nella top 10 al momento della bandiera rossa. Poichè però il risultato ufficiale della gara è stato quello alla fine del 5° giro, la posizione finale di Canepa è stato il 12° posto. Per quanto riguarda Randy de Puniet, il francese sta ancora cercando di recuperare fiducia e il giusto feeling con la MotoE, soprattutto dopo i due highside nei test di Valencia. Entrambi i piloti dichiarano di non vedere l’ora di acquisire maggiore esperienza sulla moto e di migliorare i risultati nelle prossime gare.

Randy De Puniet durante il GP di Germania al Sachsenring

Randy De Puniet
“Non è stata una gara facile; dall’inizio del weekend ho pochissimo feeling con la moto e non ho fiducia dopo le due cadute a Valencia. Speravo davvero di avere più confidenza e velocità durante la gara, ma non è stato così. Mi dispiace per il team e gli sponsor, ma oggi non sono riuscito a fare meglio. Spero che dopo la pausa estiva mi sentirò meglio in moto, vedremo per la prossima gara.”

Niccolò Canepa in pista al Sachsenring con la MotoE

Niccolò Canepa
“Sono davvero arrabbiato perché ho avuto un contatto nel primo giro quando ero all’8° posto e mi sono ritrovato al 14°. Ero finalmente rientrato nella top 10, quando è stata esposta la bandiera rossa. A quel punto il risultato è stato quello del giro precedente quando ero 12°. Mi sento frustrato perché è stata una gara troppo breve.”

A questo link potete scaricare il file dei risultati della gara con i tempi dei piloti dell’LCR E-team (link)

EnglishItalian