Okubo chiude la stagione 2021 con una buona prestazione a Misano

Okubo chiude la stagione 2021 con una buona prestazione a Misano
Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE)

Il pilota Avant Ajo MotoE conclude la sua prima stagione nella FIM MotoE World Cup con il sesto posto nella seconda gara del weekend del Gran Premio di San Marino.

La stagione 2021 della FIM MotoE World Cup si è conclusa con la seconda gara del Round 6, disputata al Misano World Circuit Marco Simoncelli in concomitanza con il Gran Premio di San Marino. Hikari Okubo ha ottenuto un buon sesto posto, per chiudere la sua prima stagione nella competizione elettrica con il team Avant Ajo MotoE.
La seconda gara del weekend, disputata su otto giri, ha avuto la griglia formata in base ai risultati delle qualifiche del sabato. Okubo ha iniziato bene la gara, passando dal 12° al 9° posto al termine del primo giro. Con i primi già andati in fuga, il giapponese è rimasero nel gruppo inseguitore, cercando di guadagnare posizioni. Alla fine, il pilota Avant Ajo MotoE si è piazzato sesto.
Okubo è arrivato 11° in classifica generale con 45 punti al termine della sua stagione di debutto nella FIM MotoE World Cup. Il giapponese hanno mostrato un solido adattamento alla serie per tutta la stagione, facendo costanti passi avanti, round dopo round.

Hikari Okubo
“Abbiamo chiuso l’anno con un sesto posto in gara. Siamo stati fortunati, perché è stata una gara un po’ piena di incidenti. Ho dovuto spingere molto all’inizio, dato che siamo partiti 12°, ma allo stesso tempo dovevo essere calmo, perché ieri ho avuto una grossa caduta nei primi giri e non volevo che accadesse di nuovo. Nel complesso, sono contento del risultato che abbiamo ottenuto oggi. È la fine della mia prima stagione nella serie, in cui ho imparato molto insieme all’Avant Ajo MotoE”.

Aki Ajo – Team Manager
“Era la prima stagione per Hikari [Okubo] in MotoE, e nel complesso siamo contenti dei progressi che ha mostrato durante l’anno. Ha avuto dei bei momenti e ha dimostrato di essere veloce in molte gare e sessioni di prove. Sappiamo tutti però che in questa classe è importante avere esperienza per poter lottare per le prime posizioni, e il tempo limitato che i piloti hanno a disposizione durante i weekend di gara per le prove rende le cose difficili. Tenendo conto di tutto questo, dobbiamo essere soddisfatti del lavoro svolto da Hikari e dal team”.

MotoE World Cup 2021
La classifica generale

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian