Le parole dei protagonisti del primo giorno del GP di San Marino

Le parole dei protagonisti del primo giorno del GP di San Marino
Eric Granado, leader of the first day of the San Marino GP

Eric Granado (Avintia Esponsorama Racing Team), Matteo Ferrari (Trentino Gresini MotoE), e Alex De Angelis (OCTO Pramac MotoE) compongono la top 3 del primo giorno di prove libere della MotoE World Cup sul circuito di Misano per il GP di San Marino. Qui le loro dichiarazioni alla fine della giornata insieme a quelle del leader della classifica Dominique Aegerter.

ERIC_GRANADO_GP_ANDALUSIA
Eric Granado durante il GP di Andalusia

Eric Granado (1st)
“Sono molto contento della giornata di oggi, abbiamo lavorato con calma nelle prime prove per conoscere il nuovo asfalto e il comportamento della moto. Abbiamo una buona base rispetto all’anno scorso, mi sono sentito molto a mio agio sulla moto, e sono molto contento del lavoro di questo pomeriggio. Ora dobbiamo lavorare per vedere cosa possiamo migliorare per domani e cercare di ottenere una buona posizione in griglia, perchè sarà molto importante per la gara di domenica.”

Matteo Ferrari, Campione del Mondo 2019

Matteo Ferrari (2nd)
“Oggi è stata una giornata molto positiva nonostante la mattina abbiamo avuto un problema col trasponder e ho perso un po’ di tempo. Abbiamo fatto una piccola modifica nel pomeriggio e il feeling è migliorato. C’è da lavorare ancora in fase di frenata, ma siamo veloci, siamo davanti e credo si possa far bene per il resto del weekend.”

Alex De Angelis (OCTO Pramac MotoE team)

Alex De Angelis (3rd)
“Il mio giudizio è molto positivo, sono davvero molto contento, il feeling con la moto era molto buono. Nelle prima sessione di prove libere ho chiuso in prima posizione, migliorando anche i tempi dell’anno scorso quando avevo ottenuto la pole. Domani speriamo di continuare in questa direzione.”

Dominique Aegerter, Dynavolt Intact GP team

Dominique Aegerter (World Cup Leader)
“Oggi ho percorso questa pista per la prima volta con una MotoE. Siamo all’interno del gruppo di testa, anche se il distacco dalla vetta è un po’ troppo grande. Ho sempre spinto molto e poi, in FP2, ho avuto un piccolo cedimento sull’anteriore. Ma comunque non è stata una cosa da brividi, quindi ho potuto lasciarmela alle spalle in fretta. La squadra lavora bene perché in FP2 siamo riusciti a fare tempi più veloci di quelli della mattina. Rimarrò concentrato e faremo tutto il possibile per colmare il divario. E’ importante ottenere una buona posizione di partenza domani con una grande E-Pole.”

Qui potete trovare gli orari del GP di San Marino a Misano in programma questo weekend.

Nella sezione “Numeri e Dati” sono disponibili numerose infografiche che descrivono le prestazioni della MotoE sul circuito di Misano.

A questo link invece potete trovare la classifica generale della MotoE World Cup

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellualre in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanish