Ferrari vince la gara uno della MotoE a Misano

Ferrari vince la gara uno della MotoE a Misano
Il podio di gara 1 della MotoE a Misano

Il pilota di casa Matteo Ferrari vince la prima gara della MotoE in programma sul circuito Marco Simoncelli di Misano. Ferrari (Trentino Gresini MotoE) ha conquistato una magnifica vittoria davanti ad Hector Garzo (Tech 3 E-Racing) e Xavier Simeon (Avintia Esponsorama Racing).
Al via Alex De Angelis scatta dalla pole e si porta in prima posizione subito seguito da Ferrari e Simeon. Dopo poche curve avviene il primo colpo di scena della gara: il leader della classifica, Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS), parte bene dal fondo della griglia e dopo poche curve è già quattordicesimo quando la sua moto ha un calo di potenza e lo costringe al ritiro.
Mentre davanti De Angelis, Ferrari e Simeon si sorpassano ripetutamente, un altro colpo di scena avviene alle loro spalle. Alla curva 6, Niki Tuuli (Ajo MotoE) attacca all’interno Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadra Corse) e Bradley Smith (One Energy Racing) ma perde l’anteriore e causa una caduta a domino, costringendo Casadei al ritiro mentre Smith riesce a riprendere la gara. Nella caduta, Tuuli si procura la frattura del polso e del femore sinistro.


Soprendente la rimonta dal fondo dello schieramento di Eric Granado che però osa troppo e cade alla curva 14. Il gruppetto di testa composto da Ferrari, Simeon e De Angelis, stacca gli inseguitori: Hector Garzo, Jesko Raffin e Niccolò Canepa. Quando ormai per la vittoria sembra una lotta a 3, Alex De Angelis si ritrova improvvisamente a terra per la perdita del posteriore alla curva 5.
A quel punto Ferrari forza per staccare Simeon che non riesce a tenerìe il passo e viene superato sul finale da Garzò che lo supera alla curva 11. Il pilota di Rimini conquista così la sua prima vittoria in una gara del mondiale, proprio davanti al pubblico di casa. Garzò conquista un importante podio, il primo per il team Tech-3 in MotoE, mentre Simeon sale ancora sul podio dopo il secondo posto in Austria.

Jesko Raffin (Dynavolt Intact GP) chiude quarto davanti a Niccolò Canepa (LCR E-Team) con cui ha lottato per buona parte della gara. Al sesto posto Maria Herrera (Openbank Angel Nieto team) ottiene qui il suo miglior piazzamento in MotoE, come anche Lorenzo Savadori (Trentino Gresini MotoE), settimo. Per le altre posizioni vi rimandiamo all’ordine di arrivo riportato più sotto.

In classifica generale Ferrari ora conduce con 47 punti davanti a Simeon per 2 punti. Di Meglio rimane terzo con 41 punti, con Smith a 40 e Garzo a 33.

Domani alle 10:05 è in programma gara 2.

A questo link potete scaricare il file dei risultati della prima gara del GP di San Marino. (link)

EnglishItalian