Okubo fa ulteriori passi avanti nel GP d'Olanda ad Assen

Okubo fa ulteriori passi avanti nel GP d'Olanda ad Assen
Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE)

Il pilota del team Avant Ajo MotoE terminca in ottava posizione il quarto round della MotoE World Cup 2021 sul circuito olandese di Assen.

Hikari Okubo continua a guadagnare esperienza nella MotoE World Cup, portando a termine una gara molto positiva in occasione del quarto round della stagione. Nel GP d’Olanda, il pilota giapponese ha concluso ottavo ed è stato nel gruppo di testa per buona parte della gara. Okubo ha mostrato buoni progressi per tutto il fine settimana, lottando in gara per un posto sul podio fino a due giri dalla fine.

Una partenza fantastica ha portato Hikari Okubo dal decimo posto in griglia al quinto alla fine del primo giro. Bellissima la lotta per il quarto posto tra Okubo e Ferrari, che è durata numerosi giri e ha visto i due piloti autori di sorpassi e controsorpassi. Purtroppo, dopo metà gara, il giapponese è sceso di diverse posizioni, fino all’ottavo posto. Il pilota del team Avant Ajo MotoE ha dichiarato di stare già lavorando con la sua squadra per identificare il problema e per risolverlo per il prossimo round.
Dopo il questa gara, Okubo occupa la decima posizione in campionato con 24 punti. La MotoE tornerà in azione dopo la pausa estiva dal 13 al 15 agosto, al Gran Premio d’Austria.

Hikari Okubo
“Questo non era il risultato che speravamo. Ho dato il massimo nella prima parte della gara e sono riuscito a dare la caccia al gruppo di testa; il mio feeling stava migliorando. Tuttavia, dal terzo giro in poi, non potevamo frenare forte o aprire il gas rapidamente. Siamo riusciti a finire la gara in ottava posizione, che è un risultato abbastanza buono. Ora abbiamo una pausa, in cui cercheremo di prepararci al meglio per il prossimo round. Ci riproveremo in Austria”.

Aki Ajo – Team Manager
“È stato un weekend promettente per Hikari. Non dobbiamo dimenticare che l’adattamento a questa classe richiede tempo, a causa del breve periodo di test che i piloti hanno. Hikari ha mostrato buoni progressi questo fine settimana e, nella prima parte della gara, è entrato nella lotta per la Top 4 nei giri iniziali. Dobbiamo analizzare quello che è successo alla fine, dato che ha sofferto con la moto e questo gli ha fatto perdere diverse posizioni. Cercheremo di trovare la soluzione per essere pronti per il round in Austria”.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian