MotoE Test 2022 - Hikari Okubo tra i più veloci a Jerez

MotoE Test 2022 - Hikari Okubo tra i più veloci a Jerez
MotoE Test 2022 – Hikari Okubo durante i test a Jerez

MotoE Test 2022 – Hikari Okubo, al suo secondo anno con il team Avant Ajo MotoE nella World Cup, conclude i test prestagione facendo registrare il settimo miglior tempo sul giro e concludendo la simulazione di gara al quarto posto.

La MotoE World Cup ha completato i suoi ultimi giorni di test sul Circuito de Jerez – Angel Nieto in preparazione della quarta stagione del campionato. Non sono stati pochi giorni facili sul circuito andaluso; il meteo ha ancora una volta influenzato il corso delle tre sessioni previste per ogni giorno di test. Il primo giorno, con pista asciutta, è stato testato il nuovo formato di qualifica in stile Q1 e Q2, mentre il secondo giorno la pioggia caduta ad intermittenza a vanificato i programmi delle squadre. Il sole è tornato solo il terzo giorno, permettendo lo svolgimento di una simulazione di gara.

MotoE Test 2022 a Jerez – Hikari Okubo con la MotoE

Okubo ha mostrato forma e prestazioni in linea con quelle mostrate sulla stessa pista nel mese di marzo, durante il primo test prestagione. Nonostante la pioggia abbia ridotto il tempo in pista nel econdo giorno, Okubo ha completato un totale di 41 giri ed è stato settimo nella classifica combinata dei tre giorni. Il pilota giapponese ha concluso al quarto posto la simulazione di gara tenutasi l’ultimo giorno, dopo una lunga lotta con Mattia Casadei per il terzo gradino del podio.
Nel primo giorno di prove, su pista asciutta, Okubo ha stabilito il quinto tempo nella giornata e il terzo nella simulazione di qualifica. A causa della pioggia, caduta ad intermittenza per tutto il secondo giorno, il pilota giapponese ha potuto sfruttare solo la sessione pomeridiana, percorrendo cinque giri sul bagnato, con il miglior tempo di 2:00.506.

MotoE Test 2022 a Jerez – Hikari Okubo

Mercoledì, il tempo ha dato una tregua ai piloti, che hanno potuto provare in condizioni di asciutto. Il settimo tempo complessivo nei test e il quarto posto nella simulazione di gara lasciano pensare che il pilota del team Avant Ajo MotoE abbia trovato un buon set-up con cui iniziare la stagione, tra meno di dieci giorni, in occasione del GP di Spagna.

Risultati della simulazione di gara della MotoE a Jerez:
1. Dominique AEGERTER/ SWI 
2. Hector GARZO/ SPA – (+1.601)
3. Mattia CASADEI/ ITA – (+6.702)
4. Hikari OKUBO/ JAP – (+6.851)
5. Kevin ZANNONI/ ITA – (+14.897)

La classifica combinata dei tempi della MotoE World Cup a Jerez:
1. Hector GARZO/ SPA – 1:48.458
2. Dominique AEGERTER/ SWI – 1:48.480 (+0.022)
3. Matteo FERRARI/ ITA – 1:48.505 (+0.047)
4. Eric GRANADO/ BRA – 1:48.666 (+0.208)
5. Miquel PONS/ SPA – 1:48.710 (+0.254)
7. Hikari Okubo/ JAP – 1:49.076 (+0.618)

Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE)
“Il secondo test pre-stagionale non è stato facile per noi, perché abbiamo dovuto affrontare strane condizioni meteorologiche. Martedì, la pista era bagnata quasi tutto il giorno, tuttavia siamo stati in grado di fare alcuni giri alla fine della giornata. Mercoledì, le condizioni meteorologiche sono state migliori e in generale è stata una grande giornata per noi, perché abbiamo segnato il nostro miglior tempo. Anche la simulazione di gara è andata bene, mi sentivo bene, e abbiamo mostrato un grande e costante ritmo di gara. Ora è il momento di continuare ad allenarsi e prepararsi per il primo round della stagione a Jerez”.

A questo punto, le squadre e i piloti tornano a casa ma saranno nuovamente a Jerez de la Frontera per la prima gara della MotoE World Cup 2022, a fine mese, per il GP di Spagna. Per l’occasione sono in programma due sessioni di prove libere, la qualifica nel nuovo formato Q1 e Q2 e due gare, una il sabato pomeriggio e una la domenica, dopo la gara della MotoGP.

Foto: (www.motogp.com)

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian