GP di Francia della MotoE: Aegerter torna alla vittoria a Le Mans

GP di Francia della MotoE: Aegerter torna alla vittoria a Le Mans
GP di Francia della MotoE Aegerter
Dominique Aegerter vince Gara 2 del GP di Francia della MotoE

GP di Francia della MotoE – Aegerter vince gara 2 a Le Mans davanti a Casadei e Canepa. Sul circuito di Le Mans, il pilota svizzero torna alla vittoria in MotoE dopo oltre un anno e va in testa alla classifica della MotoE. Per Canepa è il primo podio in MotoE.

Sul circuito di Le Mans, Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP MotoE) ha vinto la seconda gara del GP di Francia della MotoE World Cup 2022. Il pilota svizzero è arrivato per primo al traguardo seguito da Mattia Casadei (Pons Racing 40) e da Niccolò Canepa (WithU GRT RNF MotoE). Aegerter torna alla vittoria in MotoE dopo dopo oltre un anno. Nuovo podio per Mattia Casadei che guida quasi tutta la gara ma deve cedere il primo posto ad Aegerter nell’ultimo giro. Primo podio in MotoE per Niccolò Canepa che supera Kevin Zannoni all’ultima curva.
Al via il più veloce è Casadei che va in testa seguito da Zannoni, Aegerter, Okubo, Ferrari e Cardelus. Questa volta va tutto bene nella prima chicane dove ieri era caduto Torres. Grazie alla partenza perfetta, Casadei allunga subito e guadagna alcuni decimi di vantaggio sugli inseguitori. Granado intanto è in ottava posizione mentre Garzò è dodicesimo e Pons tredicesimo.

GP di Francia della MotoE Aegerter
Dominique Aegerter in rimonta durante il GP di Francia della MotoE

All’inizio del secondo giro Casadei ha 7 decimi di vantaggio su Zannoni. Aegerter vede Casadei guadagnare metri così decide di passare velocemente Okubo e di andare alla caccia del leader della gara. Tra lui e Casadei c’è Zannoni che al termine del secondo giro è già staccato di 1 secondo da Casadei. Granado intanto supera Canepa e si mette in scia al duo formato da Ferrari e Cardelus.
Nel terzo giro Aegerter passa subito Zannoni alla prima chicane; la caccia a Casadei per la vittoria è aperta. Il distacco dello svizzero dal leader della corsa è di 1 secondo. Granado continua intanto la sua rimonta, passando Cardelus alla curva 8.
Il quarto giro si apre con Granado che passa anche Ferrari. Canepa, dopo essere stato passato da Granado, gli si è messo in scia, iniziano così una rimonta seguendo i sorpassi del brasiliano. Granado, dopo aver passato il pilota del team FELO Gresini MotoE si lancia all’inseguimento di Zannoni e Okubo per salire sul terzo gradino del podio. In testa intanto il distacco di Aegerter da Casadei è sceso a 7 decimi.

GP di Francia della MotoE: Mattia Casadei

A quattro giri dalla fine, Canepa passa Ferrari alla prima chicane e si mette in scia a Granado nella lotta per il terzo posto. Aegerter intanto ha recuperato ancora su Casadei e ora il gap tra i due è di meno di 4 decimi. Alla curva 8 Granado passa Okubo, ora tra lui e il podio c’è solo Zannoni. Okubo tenta di resistere al sorpasso del pilota brasiliano ma va largo e viene passato anche da Canepa.
A tre giri dal termine della gara Casadei e Aegerter sono attaccati; a un secondo dietro di loro c’è un gruppo di cinque piloti in lotta per il terzo gradino del podio: Zannoni, Granado, Canepa, Okubo e Ferrari.
Di questi Canepa sembra il più veloce che attacca e supera Granado alla staccata della curva 3.
Il ritmo di gara è più lento rispetto a ieri, probabilmente per la temperatura più alta.
Mancano due giri al termine della gara. Davanti Aegerter prova nell’impresa in cui ha fallito ieri Zannoni. Il pilota svizzero fa un intero giro dietro a Casadei per studiarlo senza mai tentare il sorpasso. Aegerter ha 1.3 secondi di vantaggio sul terzo quindi sa che non rischia di essere attaccato mentre studia dove lanciare l’attacco a Casadei.
Alla curva 7 Granado supera Canepa che lo risupera alla 8 e resiste al nuovo attacco del brasiliano alla curva 9.

GP di Francia della MotoE: Niccolò Canepa

Inizia l’ultimo giro e Aegerter rompe subito gli indugi: affianca Casadei in curva 2 e lo supera nella frenata di ingresso alla prima chicane. Casadei studia il controsorpasso ma lo svizzero chiude bene la linea e resta davanti. Dietro di loro è lotta per il primo podio in MotoE tra Zannoni e Canepa.
Casadei tenta di tenere il passo di Aegerter per attaccarlo nel finale ma commette un piccolo errore alla chicane delle curve 9 e 10 e perde terreno rispetto al leader della gara.
Aegerter arriva all’ultima curva con un vantaggio sufficiente per essere al sicuro da un attacco di Casadei e passa primo sotto la bandiera a scacchi. Aegerter torna così alla vittoria in MotoE dopo oltre un anno. Per Casadei è il nono podio in MotoE. Dietro di loro è lotta accesa tra Zannoni e Canepa. Quest’ultimo attacca Zannoni all’ingresso dell’ultima curva; i due arrivano affiancati sul traguardo ma è Canepa a conquistare il terzo posto per pochi millesimi. Quinto dietro di loro Granado che perde la leadership del campionato. Ora in classifica il primo è Aegerter con 78 punti davanti a Granado con 70, Casadei è a 61 mentre al quarto posto Ferrari ha 48 punti.

GP di Francia della MotoE Aegerter
GP di Francia della MotoE: Aegerter è il nuovo leader della classifica
POS. N. Naz. Pilota Team Tempo Gap
1 77 Dominique AEGERTER Dynavolt Intact GP 13,56.252
2 27 Mattia CASADEI Pons Racing 40 13,56.819 0,567
3 7 Niccolo CANEPA WithU GRT RNF MotoE Team 13,57.940 1,688
4 21 Kevin ZANNONI Ongetta Sic58 Squadra Corse 13,57.948 1,696
5 51 Eric GRANADO LCR E-Team 13,58.083 1,831
6 78 Hikari OKUBO Avant Ajo MotoE 13,58.433 2,181
7 11 Matteo FERRARI FELO Gresini MotoE 13,58.549 2,297
8 4 Hector GARZO Tech3 E-Racing 13,59.218 2,966
9 70 Marc ALCOBA Openbank Aspar Team 14,00.213 3,961
10 71 Miquel PONS LCR E-Team 14,00.462 4,210
11 9 Andrea MANTOVANI WithU GRT RNF MotoE Team 14,00.671 4,419
12 17 Alex ESCRIG Tech 3 E-racing 14,01.163 4,911
13 12 Xavi FORES OCTO Pramac MotoE 14,02.410 6,158
14 18 Xavier CARDELUS Avintia Esponsorama Team 14,03.139 6,887
15 6 Maria HERRERA Openbank Aspar Team 14,06.054 9,802
16 34 Kevin MANFREDI OCTO PRAMAC MotoE 14,06.548 10,296
17 72 Alessio FINELLO FELO Gresini MotoE 14,15.708 19,456

Il prossimo apppuntamento della MotoE World Cup è tra due settimane sulla pista italiana del Mugello per il GP d’Italia.

Foto: motogp.com e Michelin Motorsport

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian