De Puniet si aspetta grandi lotte in MotoE

De Puniet si aspetta grandi lotte in MotoE

Durante il GP di Francia, il pilota francese dell’LCR E-Team ha parlato della prossima MotoE World Cup che inizierà il prossimo luglio al Sachsenring. Randy correrà per la squadra di Lucio Cecchinello (qui l’intervista) insieme al pilota italiano Niccolò Cenapa (link intervista).
In origine il campionato avrebbe dovuto fare tappa al GP di LeMans, ma l’incendio di Jerez ha causato la cancellazione della tappa francese della MotoE.
Intervistato da motogp.com, De Puniet ha detto: “Sì, sono un po’ deluso perché volevo correre qui davanti al pubblico francese, ma la prima gara sarà al Sachsenring. Ho provato la moto qui l’anno scorso (per un demo lap – ndr), ero solo in pista mentre questa volta volevo lottare, come ho detto prima, davanti al pubblico. Ma finalmente andremo al Sachsenring dopo il GP di Barcellona. Tutto dovrebbe essere pronto per grandi battaglie”.

“Sarà divertente, c’è un fantastico mix di piloti sulla griglia della MotoE. Alcuni piloti arrivano dalla Moto2, altri sono ex piloti della MotoGP, sarà interessante vedere cosa potremo fare; di sicuro sarà bello vedere le gare perché il divario tra i migliori sarà molto ridotto.”
Prima della prima gara al Sachsenring il 5-7 luglio, il circuito di Valencia ospiterà un test della MotoE dal 17 al 19 giugno.

A questo collegamento (link) potete trovare l’intervista a Luciano e Thomas Betti, i due tecnici di grande esperienza del team LCR E-Team.
Qui (link) potete vedere le foto della presentazione della squadra.
L’intervista integrale è presente su motogp.com a questo link

EnglishItalian