Tulovic torna in MotoE e trova Garzò nel team Intact GP nel 2024

Tulovic torna in MotoE e trova Garzò nel team Intact GP nel 2024
Lukas Tulovic e Hector Garzò insieme in MotoE con Dynavolt Intact GP nel 2024
Lukas Tulovic e Hector Garzò insieme in MotoE con Dynavolt Intact GP nel 2024 (foto: IntactGP)

Il team Dynavolt Intact GP annuncia i piloti per il MotoE World Championship 2024: saranno Hector Garzò e Lukas Tulovic. Per Tulovic è un ritorno in MotoE dopo le due stagioni con Tech3 con cui ha vinto il GP d’Austria nel 2021.

Lukas Tulovic e Hector Garzò saranno i piloti del team Dynavolt Intact GP per il Campionato del Mondo MotoE 2024. Anche per l’anno prossimo, il Campionato del Mondo MotoE si disputerà su sedici gare su otto circuiti europei, con la novità della pista portoghese di Portimao che ospiterà la prima gara del 2024. Per il prossimo anno il team Dynavolt Intact GP ha deciso di confermare il pilota valenciano Hector Garzò e di schierare al suo fianco il tedesco Lukas Tulovic. Tulovic è il pilota più giovane ad aver vinto una gara della MotoE quando corse con il team Tech3 E-Racing nelle stagioni 2020 e 2021. Al Red Bull Ring, nel 2021, Tulovic vinse il GP d’Austria davanti a Granado e Aegerter quando la MotoE si correva ancora con le Ego Corsa di Energica.

Lukas Tulovic ha vinto il GP d'Austria della MotoE 2021
Lukas Tulovic ha vinto il GP d’Austria della MotoE 2021 (foto: Tech3)

Il team Dynavolt Intact GP, dopo aver vinto il titolo nel 2022 con Dominique Aegerter, nel 2023 ha scelto di avere in squadra Hector Garzò che nella scorsa stagione ha chiuso al quarto posto finale in classifica ad un solo punto di distacco dal podio. Per Garzò, nel 2023, è arrivata la prima vittoria in MotoE, al Sachsenring oltre a sei podi. Per il 2024 i team principal Jürgen Lingg, Stefan Keckeisen e Wolfgang Kuhn hanno scelto di riconfermare il pilota di Valencia e di schierare al suo fianco Lukas Tulovic, già pilota IntactGP nel 2023 in Moto2.

Hector Garzò ha vinto la prima gara in MotoE nel GP di Germania 2023
Hector Garzò ha vinto la prima gara in MotoE nel GP di Germania 2023 (foto: Intact GP)

Lukas Tulovic (Dynavolt Intact GP Team)
“Sono molto felice di continuare a far parte della famiglia Intact GP. Il 2024 sarà il mio quarto anno con loro, dopo due stagioni nel Campionato europeo Moto2 e quest’anno nel Campionato mondiale. Spero anche che il prossimo anno potremo costruire i successi che abbiamo festeggiato insieme l’anno scorso. Il 2023 è stato seguito un anno difficile. Prima di allora, siamo stati un po’ viziati da molte vittorie e da grandi momenti. Ma ora non vedo l’ora di affrontare una nuova sfida in una classe che già conosco. La moto è nuova, ma avrò abbastanza tempo durante i test invernali per conoscerla e adattarmi. Sono sicuro che questa moto si adatterà molto bene al mio stile di guida. Non vedo l’ora di tornare in MotoE e di conoscere il team e la nuova stagione. Avrò anche un compagno di squadra, Hectór Garzò, con cui ho già condiviso il box nel 2018. Ci siamo trovati molto bene fin dall’inizio e mi piace il suo modo di fare. Hectór è un ragazzo calmo, proprio come me, quindi penso che ci sarà un’ottima armonia nel nostro garage. Avere due piloti veloci non è solo un vantaggio per la squadra, ma aiuta anche entrambi. Inizia con lo scambio di dati e continua quando ci spingiamo a vicenda in pista. Quindi, i segnali sono promettenti per una grande stagione MotoE 2024 con Intact GP”.

Hector Garzò con la Ducati V21L del team Dynavolt Intact GP
Hector Garzò con la Ducati V21L del team Dynavolt Intact GP (foto: Intact GP)

Hector Garzò (Dynavolt Intact GP Team)
“Sono davvero felice di correre un’altra stagione di MotoE con Intact GP. Eravamo davvero vicini al titolo alla fine del 2023, quindi l’obiettivo per il prossimo anno è vincere il campionato e cercare di lottare per le migliori posizioni in ogni gara. Sono davvero grato che il team continui a fidarsi di me e sono felice di poter continuare a lavorare con le persone di questa grande squadra. Sono molto grato per questo, perché ora mi sento a casa con loro. Quindi, partiamo per un grande 2024 e auguro a tutto il team il meglio. Sempre a tutto gas pieno e un grande grazie alla squadra, a tutti gli sponsor e a tutti coloro che sono coinvolti in questo progetto”.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Championship, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi gratuitamente sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.