Primo test della MotoE 2022 completato con successo per Xavi Cardelus

Primo test della MotoE 2022 completato con successo per Xavi Cardelus
Xavi Cardlus durante i test MotoE a Jerez

Nei primi tre giorni di test ufficiali della MotoE che si sono svolti a Jerez de la Frontera, il pilota del team Esponsorama Avintia Racing ha ottenuto risultati positivi e un buon settimo tempo complessivo. Il meteo è stato molto variabile, creado condizioni di asfalto molto diverse nell’arco dei tre giorni.

Per la terza stagione consecutiva, il team Esponsorama Avintia Racing schiera Xavi Cardelus nella FIM Enel MotoE World Cup. La scorsa settimana, il pilota di Andorra è tornato in pista con la MotoE per la prima volta nel 2022, per tre giorni di test pre-stagionali.
I primi tre giorni di test della MotoE a Jerez si sono svolti in condizioni metereologiche molto variabili. Le sessioni del primo giorno si sono svolte con pista asciutta mentre il secondo giorno è stato caratterizzato dalla pioggia. Nella sessione mattutina del terzo giorno solo pochi piloti sono scesi in pista per il freddo e la pista umida. Solo nel pomeriggio la pista è tornata asciutta e veloce per continuare i test.
Xavi Cardelús ha finito il primo test MotoE della stagione con una settima posizione nella classifica combinata. Durante i tre giorni a Jerez, Cardelús è stato costante in tutte le sue uscite in pista nonostante abbia subito un paio di cadute senza conseguenze.
I prossimi test si svolgeranno sulla stessa pista, il circuito di Jerez, dall’11 al 13 aprile.

Xavi Cardelus
“Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto nei tre giorni, mi sono sentito molto a mio agio con la moto. L’ultimo giorno è stata una giornata un po’ caotica, poiché nella prima sessione, con condizioni di pista complicate, abbiamo deciso di non uscire. E nel secondo, un problema con un pneumatico ha costretto ad annullare la simulazione di qualifica che aveva programmato. Anche così, abbiamo approfittato dell’ultima sessione di oggi per ottenere alcune passi avanti e dire addio al test con un buon sapore in bocca. Ora siamo già in attesa del prossimo test in aprile”.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian