Eric Granado conclude in testa i test 2021

Eric Granado conclude in testa i test 2021
Eric Granado con la MotoE del team One Energy Racing

I test pre-stagione della FIM MotoE World Cup si sono conclusi con ottimi risultati per il team ONE Energy Racing e per il suo nuovo pilota, Eric Granado. Nei tre giorni sul Circuito de Jerez-Ángel Nieto, il brasiliano ha completato 66 giri con la sua MotoE e ha svolto una simulazione di gara. Nell’ultimo giorno, Granado ha conquistato la vetta della classifica, stabilendo il miglior giro, mezzo secondo più veloce del record della pista.
Martedì Granado ha corso in una simulazione di gara in cui ha concluso undicesimo. Partendo dalla terza posizione, posizione determinata dai tempi sul giro del lunedì, è rimasto concentrato sul suo programma di test. Nel pomeriggio è stato il pilota più veloce, mettendo a segno un 1: 47.681.

Eric Granado durante i test a Jerez

L’ultimo giorno, dopo aver segnato il suo miglior tempo della settimana al mattino e aver dominato la seconda sessione a metà giornata, Granado ha mantenuto un ritmo molto veloce anche nel pomeriggio, nonostante il forte vento. Nel suo ultimo tentativo, il pilota brasiliano ha vatto registrare il giro più veloce in 1: 47.065, mezzo decimo più veloce del primo pilota alle sue spalle, Dominique Aegerter.

Eric Granado
“Sono molto contento. Abbiamo fatto progressi ogni giorno e abbiamo migliorato i nostri tempi in ogni sessione. Nella sessione finale siamo stati in grado di battere il record del circuito e sono molto soddisfatto di aver concluso al top i test pre-stagione. Sono molto impaziente per il primo Gran Premio dell’anno. Voglio ringraziare ONE Energy Racing per l’ottimo lavoro che abbiamo fatto insieme; ora mi sto concentrando sulla gara del 2 maggio.”

Philip Stiles – Capo Tecnico
“È stato un test davvero positivo. Il primo giorno è stato difficile per Eric [Granado]; gli ci è voluto quasi tutta la giornata per trovare il suo ritmo sulla moto. Il secondo giorno è andato meglio: abbiamo fatto una simulazione di gara, in cui abbiamo deciso di rimanere concentrati sul nostro programma di test. Abbiamo apportato dei buoni miglioramenti alla moto che gli hanno dato l’opportunità di spingere di più. Oggi abbiamo avuto una sessione mattutina molto positiva ma non ci aspettavamo di andare più veloci nel pomeriggio a causa del vento molto forte. Il vento è calato leggermente nell’ultima sessione, ma le condizioni erano ancora tutt’altro che ideali. Eric è riuscito a stabilire il giro più veloce del fine settimana e il record sul giro nel suo ultimo tentativo della giornata. Durante tutto il fine settimana abbiamo dimostrato di essere costantemente veloci e di avere un ottimo ritmo. È emozionante guardare avanti alla gara tra un paio di settimane.”

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellulare in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian