Dominique Aegerter: "non vedo l'ora che inizino le gare"

Dominique Aegerter: "non vedo l'ora che inizino le gare"
Aegerter durante i test della MotoE a Jerez

Dopo una pausa di oltre tre mesi dal test di Jerez de la Frontera dello scorso marzo, i piloti della MotoE si preparano a ritornare sul circuito andaluso per la prima gara del nuovo calendario della MotoE World Cup 2020. Tra i nuovi piloti di questa edizione spicca lo svizzero Dominique Aegerter che ha ottenuto il terzo tempo nei test invernali, alla prima esperienza con la MotoE. Qui le sue parole alla vigilia dell’inizio del campionato.

“Sono davvero felice di poter ricominciare a correre. Sono pronto e in forma perché ho potuto allenarmi molto. Nelle ultime settimane ho ripreso a correre con le moto da cross, appena mi è stato permesso di farlo di nuovo qui in Svizzera.”

Dominique Aegerter #77 con la MotoE del team IntactGP

“Non vedo l’ora di rivedere la mia squadra e naturalmente di ritrovare la mia MotoE dopo aver fatto un solo test all’inizio di quest’anno. Farò del mio meglio e porterò tutta la mia esperienza. L’impressione è positiva, soprattutto perché il mio team ha già un anno di esperienza in quella categoria. Non vedo l’ora di iniziare a Jerez tra poco più di un mese. Il mio obiettivo è quello di lottare per le prime posizioni, tuttavia, devo affrontare il fatto che, dopo tutto, la MotoE è ancora relativamente nuova per me. La procedura della E-pole e le gare sprint sono insolite per me, ma sono molto felice di poter ricominciare a correre.”

Aegerter ha concluso al terzo posto i test svolti a Jerez

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellualre in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian