Octo Pramac MotoE: top 10 con Alex De Angelis in Germania

Octo Pramac MotoE: top 10 con Alex De Angelis in Germania

Quella di domenica sul circuito del Sachsnering è stata la prima gara della FIM Enel MotoE™ World Cup. I piloti del team Octo Pramac MotoE,
Alex De Angelis e Josh Hook, sono partiti rispettivamente dalla nona e sedicesima posizione.

Josh Hook sulla griglia di partenza al Sachsnering

Il sanmarinese numero 5, è partito bene, guadagnando due posizioni nel primo giro e mettendosi in scia a Matteo Ferrari. Dal secondo giro in poi De Angelis ha ingaggiato un entusiasmante duello con Xavier Simeon (Avintia Esponsorama Racing), durato fino al termine della gara. Nella lotta per la sesta posizione, i due si sono superati più volte, arrivando anche al contatto, ma sempre nei limiti della correttezza. Alla fine è stato De Angelis ad essere in sesta posizione quando è stata esposta la bandiera rossa a due giri dal termine. Scesi dalla moto a fine gara, Alex e Xavier si sono ritrovati a scambiarsi pacche sulle spalle, soddisfatti e divertiti della lotta appena conclusa. De Angelis ha scherzosamente mostrato a Simeon il segno lasciato sul lato destro della sua tuta dalla ruota anteriore del pilota belga.
Per il pilota australino, invece, è stata una gara di apprendimento; Hook correva per la prima volta al Sachsenring e le poche sessioni di prova non gli hanno permesso di perfezionare la conoscenza del circuito. Nonostante questo, Josh, in gara, è riuscito a stare con il secondo gruppo e ad acquisire confidenza con la moto.
Qui di seguito riportiamo le dichiarazioni dei due piloti Octo Pramac.

Alex De Angelis in battaglia con Simeon

Alex De Angelis
“Mi sono divertito moltissimo. Alla prima curva ho scelto di frenare e rimanere interno ed è stata una tattica giusta perché mi ha permesso di recuperare alcune posizioni. Il duello con Simeon mi ha fatto perdere contatto con il gruppo di testa ma è stato davvero emozionante.”

Josh Hook nei primi giri di gara al Sachsenring

Josh Hook
“Il feeling con la moto è cresciuto durante la gara. E’ stato molto importante poter stare con il gruppo su in un circuito sul quale ho girato venerdì per la prima volta. Non è stato un week end particolarmente soddisfacente ma dobbiamo prendere il lato positivo e migliorare.”

A questo link potete scaricare il file dei risultati della gara con i tempi del team Octo Pramac MotoE. (link)

EnglishItalianSpanishIndonesian