I nuovi pneumatici Michelin Slick MotoE

I nuovi pneumatici Michelin Slick MotoE

Durante i due fine settimana a Jerez, Michelin lancerà una nuovissima gamma di pneumatici progettati appositamente per le moto 100% elettriche della FIM Enel MotoE World Cup.
Gli ingegneri di Michelin Motorsport hanno ampiamente riprogettato la struttura del pneumatico posteriore rispetto alla versione 2019, con l’intera gamma che beneficia ora dell’introduzione di biomateriali e materiali rigenerati. L’utilizzo di materiali sostenibili nella struttura e nelle mescole della gomma ha permesso di spingere ancora più in là l’evoluzione della gamma precedente. I nuovi pneumatici Michelin per la MotoE sono quindi più efficienti e più ecologici.
I nuovi pneumatici Michelin Slick MotoE saranno disponibili in versione media all’anteriore e morbida al posteriore, entrambi simmetrici. In caso di pioggia, i piloti potranno contare sull’aderenza delle gomme Michelin Power Rain morbide all’anteriore e al posteriore, entrambe simmetriche.

Piero Taramasso, Michelin Motorsport

Piero Taramasso, responsabile dell’attività a due ruote di Michelin Motorsport, ha spiegato così il lavoro svolto sulle nuove gomme: “Il fatto che la stagione possa iniziare è un incoraggiante passo avanti. Abbiamo avuto un buon inizio d’anno con i test e la messa a punto del nuovo pneumatico posteriore, ma poi tutto è stato messo in attesa dai terribili eventi che si sono verificati. Ora abbiamo la possibilità di andare a correre e dare un po’ di sollievo ai tifosi dopo questi tempi difficili. Con il nuovo calendario alcune delle gare hanno ora date diverse da quelle originali, e la più evidente di queste è la prima, a Jerez. Ci aspettiamo temperature molto più alte di quelle che avremmo avuto a maggio”.

Mike Di Meglio durante i test della MotoE a Jerez

“Il programma a Jerez è molto intenso, con MotoGP e MotoE durante i due fine settimana. La MotoE è partita bene nel 2019 e sono sicuro che continuerà a progredire anche in questa stagione con il contributo della nuova gamma di pneumatici Michelin ulteriormente evoluti. La MotoE è una competizione molto importante per il nostro gruppo; quest’anno stiamo introducendo biomateriali e materiali rigenerati. Siamo lieti di essere il partner tecnologico di una classe incentrata sull’efficienza energetica, sulla mobilità sostenibile e sul rispetto dell’ambiente. La World Cup 2019 è stata segnata da alcune belle battaglie sportive, il che ci dà ancora più motivazione per l’inizio di questa seconda stagione”.

Per essere aggiornato sulla MotoE World Cup, iscriviti al broadcast Whatsapp di Epaddock e ricevi sul tuo cellualre in tempo reale tutte le nostre notizie: scopri qui come.

EnglishItalianSpanishIndonesian