Calendario

Calendario

La prima gara della MotoE World Cup era prevista a maggio, sulla pista spagnola di Jerez, ma l’incendio che ha distrutto il paddock e tutte le moto a marzo ha causato uno slittamento del calendario per permettere di ricostruire le moto e tutta l’attrezzatura distrutta. Le gare del mondiale 2019 partiranno quindi il 7 luglio sulla pista tedesca del Sachsenring per finire il 17 novembre a Valencia. Il campionato prevede 6 gare, tutte su circuiti europei (link): Sachsenring, Red Bull Ring, Misano e Valencia. Su questi ultimi due circuiti si svolgeranno due gare, una il sabato e una la domenica. Le date sono le stesse in cui si svolgeranno le gare delle altre classi del motomondiale (MotoGP, Moto2 e Moto3). Il venerdì si svolgeranno due sessioni di prove libere, il sabato le qualifiche in stile superpole, mentre
la domenica la gara sarà tra il warm-up della MotoGP e la gara delle Moto3.

I test precampionato si sono svolti a Jerez a novembre e a marzo ma questi ultimi sono stati interrotti dopo l’incendio dell’E-paddock. L’ultima sessione di test sarà a giugno, dal 17 al 19, sulla pista di Valencia. Durante l’ultimo giorno si svolgerà una simulazione di qualifica e di gara.